Mantenimento della temperatura di processo

Un sistema ben studiato per il mantenimento della temperatura nei processi industriali è in grado di mantenere il fluido all'interno di una tubazione alla temperatura desiderata, entro un tange piuttosto esteso, in base alle specifiche esigenze del processo o dell'applicazione.

Mantenimento della temperatura di processo – Un approccio completo ai sistemi di gestione del calore

nVent Thermal Management offre varie soluzioni per il mantenimento della temperatura di processo nell'ambito di un sistema completo per la gestione del calore, che include un'ampia scelta di tecnologie per il tracciamento elettrico delle tubazioni, sistemi di controllo avanzati, servizi di assistenza in cantiere e soluzioni complete "chiavi in mano". Process-Temperature-Industrial.jpg

Sistema di tracciamento elettrico
  • Cavi di tracciamento elettrico – Cavi di tracciamento elettrico in grado di mantenere la temperatura dei fluidi compensando le perdite di calore che si verificano attraverso la coibentazione dei condotti, dei serbatoi e delle apparecchiature associate.
  • Sistemi di controllo avanzati – Termostati, unità di controllo, quadri elettrici e altri dispositivi usati per monitorare e/o controllare il cavo scaldante usato in una tubazione per garantire il mantenimento della temperatura del fluido contenuto.
  • Componenti e accessori – materiali per la realizzazione delle connessioni elettriche e la corretta esecuzione dell'installazione, come terminazioni, nastri in fibra di vetro ed etichette di segnalazione.
Servizi
  • Servizi di progettazione
  • Approvvigionamento e fabbricazione
  • Assistenza in cantiere
  • Servizi post-installazione

nVent Thermal Management può fornire dai singoli componenti ai servizi di progettazione fino ai servizi di installazione e manutenzione dell'intero sistema.

La nostra sofisticata gamma di prodotti, unita ai servizi di assistenza in cantiere, ci permette di offrire una soluzione di mantenimento della temperatura integrata, pianificata strategicamente e realizzata come sistema di gestione del calore (HMS) ottimizzato.
Grazie alla nostra capacità di gestire ed eseguire tutti i passaggi dei processi di progettazione e posa dei sistemi di tracciamento elettrico, possiamo offrire una singola interfaccia al vostro team di progetto.

17_ProcessTempMaintenance_ind_thumbnail.jpg

Il tracciamento elettrico delle tubazioni è particolarmente importante per il mantenimento delle temperature di processo nei condotti in cui si prevede un ristagno di fluidi per periodi prolungati.

A seconda del tipo di applicazione, può essere necessario mantenere la temperatura di un fluido al di sopra di un determinato valore minimo, ad esempio per:

  • Consentire il trasporto del liquido
  • Usare il liquido in una reazione
  • Impedire la cristallizzazione o il degrado del liquido
  • Portare a termine il processo in sicurezza
  • Mantenere le proprietà del liquido
Sistemi affidabili per il mantenimento della temperatura di processo

Una tubazione tracciata elettricamente compensa le perdite di calore che si verificano attraverso la coibentazione per mantenere il condotto e il fluido alla temperatura richiesta.

Il mantenimento dei liquidi entro il range di temperature specificato permette di:

  • trasportare economicamente i fluidi da un luogo ad un altro
  • eseguire i processi con la massima efficienza
  • avviare/terminare le operazioni in sicurezza.
Servizi di qualità per i sistemi di gestione del calore

La progettazione di un sistema di gestione del calore è un'attività complessa. La nostra esperienza nel tracciamento elettrico offre ai clienti una serie di vantaggi:

  • Soluzioni "chiavi in mano"
  • Servizi di project management per tutte le fasi del progetto di tracciamento elettrico delle tubazioni - con la garanzia della massima puntualità nell'esecuzione
  • Un sistema di tracciamento elettrico ottimizzato per una lunga durata operativa e la massima affidabilità.
  • La forza di un'azienda presente in tutto il mondo con una gamma completa di sistemi di tracciamento elettrico
  • Un supporto tecnico di altissima qualità
  • Strategie collaudate per l'esecuzione dei progetti
  • Elevati standard di sicurezza
Tecnologia autoregolante

I cavi scaldanti autoregolanti nVent RAYCHEM sono in grado di adattare automaticamente la potenza di uscita per compensare le perdite di calore della tubazione.

I cavi autoregolanti RAYCHEM offrono le seguenti caratteristiche:

Self-Regulating

  • Possono essere utilizzati per tubazioni complesse, tubazioni in plastica e altri condotti esposti o meno a processi di pulizia a vapore
  • Permettono di ottenere temperature più uniformi nei tubi e sono intrinsecamente sicuri grazie alla classificazione di temperatura assoluta
  • Possono essere tagliati a misura in cantiere
  • Possono essere sovrapposti a valvole, flange e strumenti per la massima facilità di posa
  • Grazie agli avanzati kit di connessione RAYCHEM, i cavi sono facili da installare, non richiedono una speciale autorizzazione per le lavorazioni a caldo e non utilizzano materiali pericolosi, ad esempio i siliconi RTV

Tecnologia a potenza limitante

I cavi per tracciamento elettrico a potenza limitante RAYCHEM sono ideali per le applicazioni di mantenimento della temperatura di processo che richiedono un'elevata potenza di uscita e/o l'esposizione ad alte temperature. I cavi a potenza limitante RAYCHEM presentano le seguenti caratteristiche:

Power-Limiting

  • Possono resistere a temperature di esposizione fino a 260 °C (disalimentati)
  • Possono essere utilizzati a tensioni fino a 480 V
  • Variano la potenza di uscita in funzione della temperatura della tubazione
  • Possono essere tagliati a misura
  • Possono essere sovrapposti una volta per una maggiore facilità di posa
  • Grazie agli avanzati kit di connessione RAYCHEM, i cavi sono facili da installare, non richiedono un'autorizzazione speciale per le lavorazioni a caldo e non necessitano di materiali pericolosi, ad esempio di siliconi RTV

Tecnologia a isolamento minerale (MI)

I cavi scaldanti a isolamento minerale nVent PYROTENAX sono ideali per le applicazioni che richiedono elevate potenze di uscita, alte temperature di esposizione o un'estrema resistenza agli agenti ambientali corrosivi. I cavi scaldanti a isolamento minerale PYROTENAX presentano le seguenti caratteristiche:

MI-Cable

  • Possono erogare una potenza fino a 200 Watt per metro
  • Sono pre-terminati per consentire una posa più semplice
  • Sono omologati per l'uso in aree classificate e non
  • Possono essere utilizzati a tensioni fino a 600 V
  • Sono particolarmente idonei per gli ambienti estremi
  • Possono essere utilizzati a temperature massime di 550°C e resistere a temperature di esposizione di 650°C
  • Possono essere personalizzati, su richiesta, per resistere a temperature superiori

Tecnologia a isolamento polimerico (PI)

I sistemi scaldanti con resistenza in serie a isolamento polimerico (PI) RAYCHEM sono particolarmente adatti per i circuiti scaldanti lunghi (>250 m), potendo arrivare a lunghezze massime di diversi chilometri. I cavi PI presentano le seguenti caratteristiche:

  • Coprono un ampio intervallo di resistenze
  • Possono essere utilizzati per temperature di esposizione continue fino a 260°C e temperature di esposizione intermittenti fino a 300°C.
  • Utilizzano un isolamento in PTFE per offrire prestazioni senza precedenti in termini di resistenza alle alte temperature e agli agenti chimici
  • Offrono una durata utile sensibilmente più lunga
  • Possono essere facilmente terminati sul campo

Sistemi di controllo avanzati

I sistemi di controllo avanzati RAYCHEM sono studiati appositamente per le applicazioni di mantenimento della temperatura di processo.
I prodotti di controllo e monitoraggio RAYCHEM offrono le seguenti caratteristiche:

  • La gamma spazia dai termostati meccanici con quadro HTPI all'avanzata linea di prodotti NGC, che permette il rilevamento di 8 temperature di processo per ogni circuito di controllo.
  • I sofisticati metodi di controllo permettono di monitorare l'integrità, le prestazioni e le correnti di guasto a terra dei circuiti, in modo da favorire la necessaria protezione
  • Possono essere monitorati da una postazione remota e interfacciarsi con il software RAYCHEM Supervisor.

Le soluzioni di controllo e monitoraggio per le applicazioni di mantenimento della temperatura di processo sono disponibili nelle seguenti tipologie:

  • Sistemi locali - Questi dispositivi, dedicati a un singolo circuito situato in prossimità della connessione di alimentazione del sistema scaldante, svolgono funzioni di monitoraggio e/o controllo basate sulla temperatura della tubazione misurata in quel circuito.
  • Sistemi distribuiti – Sono costituiti da pannelli multi-circuito posizionati strategicamente in un impianto che riunisce una serie di circuiti EHT. Il posizionamento di questi pannelli riduce il costo totale dell'installazione riducendo la lunghezza dei cavi di alimentazione derivati.
  • Sistemi centralizzati – Sono costituiti da pannelli multi-circuito situati in strutture dedicate al controllo del tracciamento elettrico. Queste strutture consentono un notevole risparmio quando esiste una concentrazione molto alta di circuiti di tracciamento elettrico, poiché permettono di limitare al minimo l'occupazione di spazio negli impianti.
I sistemi di tracciamento applicati alle linee di trasferimento del greggio assicurano un flusso costante in una raffineria californiana
Problemi principali
Tesoro.jpg

la raffineria Tesoro di Martinez (CA) aveva l'esigenza di tracciare elettricamente la stazione di pompaggio e i condotti di trasferimento di Amorco Wharf per assicurare l'afflusso di greggio dalla banchina di scarico a una serie di serbatoi di stoccaggio. Non esistevano schemi di progettazione dettagliati per il tracciamento elettrico, e il progetto si è dimostrato complicato a causa dell'intricato sistema di valvole presente nella stazione di pompaggio. Il cliente aveva tempi ristretti e si è rivolto a nVent Thermal Management.

Soluzione

a causa della diversità di diametro delle tubazioni, dell'alto numero di gruppi valvola grandi e piccoli e dei rigorosi requisiti in termini di mantenimento della temperatura, la progettazione del tracciamento elettrico richiedeva soluzioni creative e un buon livello di flessibilità per rispondere alle esigenze del cliente. I progettisti di nVent Thermal Management hanno visitato la raffineria e hanno realizzato lo schema dell'impianto rilevando le misure delle tubazioni e progettando il sistema di tracciamento elettrico sul posto. Consultandosi con il personale interno della raffineria, hanno definito i sistemi di distribuzione elettrica richiesti, i punti di alimentazione, le necessarie soluzioni di controllo e monitoraggio e le tipologie di cavi scaldanti più idonee.

Prodotti

la nostra esperienza nel campo del trasferimento del greggio e delle applicazioni marine ci ha permesso di sviluppare una soluzione puntuale e conveniente per la raffineria Tesoro. Per le tubazioni è stato scelto il cavo scaldante autoregolante nVent RAYCHEM XTV, che ha permesso di contenere i costi dell'installazione e di soddisfare pienamente i requisiti di mantenimento della temperatura. I pannelli di controllo e monitoraggio RAYCHEM 920 sono stati abbinati a un gruppo di trasformatori e a un sistema di distribuzione dell'energia in un rack dedicato, in modo da ridurre i tempi e i costi di installazione sul posto.

Vantaggi

l'installazione è stata eseguita in conformità agli standard di sicurezza nVent TRACER, con una totale assenza di incidenti per l'intera durata del progetto. Oltre alla posa a regola d'arte del sistema di tracciamento elettrico eseguita dai nostri tecnici specializzati, Tesoro ha ricevuto una Warm Pipe Warranty a garanzia della qualità dell'installazione. Esperienza, creatività e flessibilità sono stati i fattori determinanti per l'attuazione di questo progetto per la raffineria Tesoro.

Prodotti correlati

Connection and Protection