nVent_Core_Component_CMYK_F2-656x730.png

Pentair Thermal Management diventa nVent
- una nuova opportunità per stimolare l'innovazione

I vostri brand di fiducia RAYCHEM, TRACER, NUHEAT, PYROTENAX e TraceTek ora fanno parte di nVent Thermal Management.

È in preparazione un nuovo sito Web aziendale che verrà lanciato nel gennaio 2019. Sino ad allora, potrete avere tutte le informazioni che desiderate usando il nostro attuale sito Web.

For more information on nVent:
Per altre informazioni su nVent
Visitate nVent.com
(attualmente solo in inglese)

Sistemi scaldanti per serbatoi

I sistemi scaldanti per serbatoi di nVent Thermal Management possono essere utilizzati per le seguenti applicazioni:

  • protezione antigelo
  • mantenimento della temperatura
  • riscaldamento e prevenzione della condensazione

Tank-Heating.jpgnVent Thermal Management fornisce sistemi scaldanti per serbatoi di stoccaggio adatti per piccoli, medi e grandi volumi.

Per ottimizzare i sistemi di tracciamento elettrico installati su serbatoi e altri tipi di contenitori, nVent Thermal Management offre una vasta gamma di tecnologie, che includono:

  • Cavi scaldanti autoregolanti
  • Cavi scaldanti a potenza limitante
  • Cavi scaldanti a circuito parallelo a potenza costante
  • Cavi scaldanti con isolamento polimerico
  • Cavi scaldanti con isolamento minerale
Sistemi scaldanti per serbatoi - Un approccio completo ai sistemi di gestione del calore

Ognuna di queste tecnologie presenta caratteristiche ottimali per una vasta gamma di sistemi di tracciamento elettrico, sia in aree pericolose che in aree non classificate.

Inoltre,nVent Thermal Management dispone di un'ampia scelta di prodotti di controllo e monitoraggio per offrire un sistema completo e affidabile di gestione del tracciamento elettrico.

Alcune applicazioni tipiche dei sistemi di tracciamento elettrico per serbatoi e recipienti sono le seguenti:

  • Protezione antigelo di fluidi a bassa e media viscosità, ad esempio acqua e ammoniaca.
  • Mantenimento della temperatura di fluidi a media viscosità, come oli, biocombustibili o resine.
  • Prevenzione della cristallizzazione, ad esempio della soda caustica.
  • Prevenzione della condensazione, ad esempio della cenere volatile nelle basi coniche dei silos o nei filtri a ciclone
  • Preriscaldamento di reattori industriali.
  • Applicazioni speciali come il riscaldamento di fluidi ad alta viscosità e le applicazioni di agitazione

Prodotti correlati

Connection and Protection